Allergici alle imprecisioni,
fronteggiamo ogni variante linguistica.

Servizi linguistici per il settore Life Science

Mai quanto in quest’ultimo biennio è apparso evidente quanto la comunicazione scientifica, e ogni sua traduzione nei settori medicale e farmaceutico, sia un elemento decisivo per l’informazione e la salute dei cittadini.

In Italia, il foglietto illustrativo che accompagna ogni farmaco nella confezione è chiamato “bugiardino”. Una parola dalla storia curiosa e ironica che – da soprannome gergale – è stata promossa all’ufficialità dei dizionari, in un percorso che non racconta gli sforzi fatti negli ultimi decenni dalle case farmaceutiche per fornire informazioni puntuali, corrette e comprensibili.

Se la tua impresa opera nel settore medicale, farmaceutico o in generale nell’ambito scientifico, interlanguage è il miglior partner per le tue traduzioni scientifiche, in ogni lingua, di ogni genere di documento:

  • capitolati tecnici
  • manuali di dispositivi medici
  • IFU
  • newsletter aziendali
  • schede tecniche
  • dichiarazioni di conformità
  • software
  • etichettatura
  • Drug Master File
  • foglietti illustrativi
  • studi clinici
  • protocolli di ricerca
  • opuscoli informativi per i pazienti
  • documenti di consenso informato
  • riassunti delle caratteristiche del prodotto (RCP)
  • poster e abstract
  • articoli per riviste scientifiche
  • referti medici
  • questionari medici
  • certificazione della traduzione
  • asseverazione in Tribunale
  • Medical Approval (revisione della traduzione da parte di un medico)

Tutte le nostre traduzioni sono certificate in base alla norma internazionale UNI EN ISO 17100:2015 ed eseguite da traduttori madrelingua, selezionati e specialisti del settore. Ogni testo tradotto viene poi vagliato in un approfondito controllo di qualità da parte del team di revisori e project manager.

Il nostro team segue regolari corsi di aggiornamento dedicati alla traduzione scientifica.

Ottimizziamo i tempi di lavorazione con processi di traduzione assistita (CAT) ed elevate competenze di gestione terminologica grazie ai quali garantiamo coerenza e uniformità a tutti i nostri testi.

Su richiesta del cliente, attiviamo e gestiamo il processo di convalida finale con ICR, In-Country Review: inviando la traduzione a un reviewer da lui indicato (tipicamente un esperto nella lingua locale, un distributore nel mercato di esportazione o un referente di prodotto).
Il processo di In-Country Review funge da banco di prova definitivo di un testo e assicura sia l’attualità e conformità della terminologia medica o tecnica alle disposizioni vigenti nel paese di destinazione, sia la sua comprensione ed efficacia presso i destinatari finali del messaggio.
Completa il servizio la back-translation, ovvero la traduzione inversa: il testo tradotto viene ritradotto nella lingua originale, da un traduttore che non ha partecipato al primo progetto, senza fare riferimento alla prima versione. Il risultato è poi messo a confronto con la versione di partenza. Eventuali discrepanze possono essere dovute a una scarsa accuratezza del testo originale, oppure a una formulazione ambigua. Nel settore del Life Science, in cui da una parola non corretta possono scaturire rischi per la salute, la back translation assume un’importanza cruciale.

La scienza è una cosa meravigliosa per chi non deve guadagnarsi da vivere con essa.

Albert Einstein