Fiammingo (NL)

Lingua fiamminga

Language family: GERMANICA

Alphabet: LATINO

fiammingo

Il fiammingo non è una lingua vera e propria, ma piuttosto una varietà della lingua nederlandese, ovvero la lingua parlata da più di 15 milioni di olandesi e ca. 6 milioni di belgi, la cui unitarietà è riconosciuta, sostenuta e promossa da entrambi gli stati mediante un organo ufficiale sovranazionale denominato De Nederlandse Taalunie (Unione Linguistica Nederlandese). Questo organo nel 1973 ha stabilito che la denominazione ufficiale della lingua deve essere ‘Nederlands’. Con questo riconoscimento, le denominazioni ‘olandese’ e ‘fiammingo’ sono state pertanto ufficialmente trasferite all’ambito dialettale, e il nederlandese fa parte delle 24 lingue ufficiali dell’Unione Europea.

Per fiammingo in particolare si intende dunque uno dei dialetti parlati in Belgio, più precisamente nelle Fiandre (zona settentrionale del Belgio), nella provincia di Anversa, di Limburgo e in più di metà della provincia di Brabante.

Nonostante ciò, gran parte degli olandesi e belgi nederlandofoni continua a usare i termini ‘Hollands’ e ‘Vlaams’ per indicare la propria lingua. Un olandese che usa il termine ‘Hollands’ di solito intende il nederlandese, e così un fiammingo che usa il termine ‘fiammingo’, ma il termine ‘Vlaams’ usato da un olandese si riferisce spesso alla varietà dialettale, e vice versa. Una certa incoerenza e confusione regna a maggior ragione anche al di fuori di questo paese, tanto da richiedere l’intervento di un organo legislativo che ribadisse in via definitiva che la denominazione ufficiale deve essere Nederlands (in italiano: nederlandese o neerlandese).

FAQ
In che lingua devono essere tradotti i documenti destinati al Belgio?
A livello di lingua scritta non vi è alcuna differenza tra fiammingo, olandese e nederlandese. Qualsiasi documento scritto destinato all’area nederlandofona del Belgio deve essere quindi tradotto solo in nederlandese.

Fiammingo (NL) ultima modifica: 2016-02-05T08:00:15+02:00 da interlanguage.it